Sacchettificio Turconi
Tutto italiano, dal 1953

L'azienda

Corre l’anno 1953 e, grazie allo spirito imprenditoriale di Agostino Turconi, prende vita nel centro di Saronno una piccola azienda dedita alla commercializzazione di prodotti in carta.
Nel 1962 le redini dell’azienda passano nelle mani di Renato Turconi che, guidando un processo di ampliamento, sposta la sede in via Bergamo a Saronno.
Il 1970 è l’anno della svolta: vengono acquistate le prime macchine e inizia la produzione interna di carta stampata.
Negli anni successivi il fatturato è in continua crescita e si instaurano solide collaborazioni con i grandi clienti che ad oggi continuano a preferire i prodotti Turconi.
Credendo nello sviluppo della grande distribuzione, l’azienda ha camminato al fianco dei grandi marchi sin da quando annoveravano solamente piccoli punti vendita intraprendendo con essi un percorso di crescita costante.
Turconi è cresciuta al passo della GDO prestando attenzione a richieste ed esigenze del nuovo sistema ed adattandosi alla nascita e allo sviluppo di supermercati e centri commerciali.
Negli anni ’80 vengono introdotti nuovi macchinari nel segno del processo di rinnovamento ed evoluzione continua che Turconi persegue fin dagli albori.
Nel 1990 Simone Turconi inizia a collaborare nell’azienda di famiglia muovendosi alla ricerca di nuovi mercati.
Il gruppo si amplia, vengono brevettati nuovi impianti altamente tecnologici per la produzione dei sacchetti.
Attualmente è l’azienda che possiede il maggior numero di linee di produzione in tutta Italia ed è l’unica che può contare su un ciclo produttivo automatico e continuo che va dall’inserimento della bobina al confezionamento in materiale termoretraibile. Grazie a questo impianto i sacchetti non vengono mai manipolati dal personale  e sono confezionati all’interno di imballi contenenti un numero di pezzi garantiti secondo le richieste del cliente.
Turconi SpA guarda al futuro forte del proprio bagaglio di esperienza con la missione di migliorare di giorno in giorno il proprio lavoro con professionalità e dedizione.



I numeri

4.000.000
di sacchetti prodotti ogni giorno
200 q
di carta politenata e accoppiata prodotti ogni giorno
15.000 m2
coperti presso la sede centrale
150
tipologie di prodotti commercializzati
80
dipendenti
26
linee di produzione
11
automezzi
5
depositi sul territorio italiano (Ferrandina – MT, Falconara M. – AN, Roma, Termini Imerese – PA, Cagliari)

© 2010 | centoservizi.it